Come vendere penne: la tua guida indispensabile


Warning: Illegal string offset 'box_process' in /home/days/public_html/wp-content/plugins/seo-smart-links-business/seo-smart-links-business.php on line 199

Warning: Illegal string offset 'box_custom_keywords' in /home/days/public_html/wp-content/plugins/seo-smart-links-business/seo-smart-links-business.php on line 288

Ti stai chiedendo quale sia il metodo migliore per vendere penne? In questo articolo ti proponiamo alcuni suggerimenti e consigli vari su come vendere penne di valore sia online che direttamente. Da quel che devi prendere in esame prima di vendere a come ricavare il massimo dal tuo articolo, esaminiamo la questione da ogni punto di vista.

Quindi, se possiedi una Caran d’Ache che vuoi barattare in cambio di denaro oppure se desideri vendere subito delle penne Mont Blanc, ti aiuteremo a trovare la strada giusta.

 

Prima di vendere penne…

Dalla facilità di vendita alla garanzia, dagli eventuali oneri al valore di mercato, sono molte le cose da prendere in esame prima di deciderti a vendere delle penne. Ecco un esempio di cose da tener presenti:

 

  • Oneri e spese: anche se esistono diversi metodi per vendere penne e ottenere in cambio del denaro, alcuni di questi possono comportare oneri, spese e interessi che possono rivelarsi estremamente significativi. Prima di vendere le tue penne, controlla attentamente termini e condizioni, cerca di capire se ci saranno spese da pagare e, nel caso, a quanto ammontano. Ricordati che esistono anche metodi gratuiti per vendere penne, quindi vai alla loro ricerca.

 

  • Sicurezza: che tu scelga di vendere le tue penne online oppure direttamente, la sicurezza dovrebbe sempre essere prioritaria quando si vendono oggetti di valore. Accertati che il sito web che hai deciso di utilizzare sia sicuro e che anche i metodi di pagamento utilizzati siano securizzati. Acquisisci il maggior numero d’informazioni possibile su chiunque tu decida di utilizzare e, soprattutto, non invitare persone sconosciute a casa tua a vedere il tuo articolo.

 

  • Vendita garantita? In alcuni casi, puoi perdere un sacco di tempo e di energia senza riuscire a perfezionare la vendita. Se vuoi evitarlo, controlla che il metodo di vendita che hai scelto garantisca a tutti gli effetti la vendita delle tue penne entro un determinato periodo di tempo.

 

  • Difficoltà o comodità: alcuni metodi di vendita sono rapidi e semplici mentre altri richiedono qualche sforzo in più, come viaggiare, perdite di tempo e riempimento di moduli, quindi scegli il metodo più adatto a te.

 

  • Tempestività: non c’è niente di peggio che vendere un articolo in un determinato giorno solamente per realizzare che il suo valore è schizzato alle stelle il giorno successivo. Quindi, prima di vendere le tue penne Mont Blanc o qualsiasi altra penna di pregio, ti invitiamo a controllare i mercati borsistici perché il loro valore potrebbe essere influenzato dai prezzi delle materie preziose eventualmente incluse nella loro realizzazione.

 

  • Valore affettivo: la tua penna ha un valore personale o affettivo? Ti preoccupa l’idea di vendere una penna per poi sentirne la mancanza non appena l’hai venduta? In questo caso, cerca posti che ti offrono un periodo di ripensamento – in questo modo potrai vendere la tua penna riservandoti la possibilità di cambiare idea e di riaverla in seguito.

 

 

Le opportunità a tua disposizione per vendere penne

Assegnate le priorità e considerati tutti gli aspetti, è ora di capire come vendere penne. Ci sono tantissimi modi per venderle, eccone alcuni dei più noti:

 

  • Aste:
    • Se stai cercando di vendere penne e di ricavare qualcosa in più, un’asta potrebbe essere l’ideale.
    • Durante un’asta, le persone fanno offerte per la tua penna e chi offre di più si se l’aggiudica. Naturalmente, una volta battuto il martelletto è fatta e la vendita è definitiva.
    • Un’asta può rivelarsi un modo veramente coinvolgente per vendere penne e altri oggetti di valore e molto spesso raggiunge il valore di mercato dell’articolo, ma tutto dipende da chi è presente quel giorno. Una casa d’aste vuota può comportare poche – ma anche nessuna – offerta, mentre un’asta sovraffollata significa rilanci frenetici. Persino la vendita non è affatto garantita.
    • Qualunque sia il prezzo che riesci a spuntare a un’asta, non dimenticare che i tuoi profitti saranno ridotti dagli oneri. Questi potrebbero anche essere abbastanza elevati e includere voci quali le spese fotografiche sostenute per il catalogo.

 

  • Online:
    • Divenuto velocemente uno dei modi più utilizzati e alternativi per vendere penne, quello online è il metodo che offre un vasto assortimento di possibilità e benefici.
    • Ad esempio, quando vendi penne su 62days.com, ottieni in cambio denaro immediato. E’ rapido, semplice e ogni aspetto del servizio è garantito.
    • Inoltre, 62days.com ha una particolarità veramente unica, dopo aver venduto, hai 62 giorni di tempo per riacquistare la tua penna – e non pagherai un solo centesimo in più. Pagherai solamente la somma per cui l’hai venduta.
    • Inoltre, puoi anche ottenere un preventivo gratuito e senza obblighi semplicemente caricando la foto della tua penna.
    • Infatti, 62days.com è un metodo completamente gratuito per vendere penne e altri oggetti di valore. Non ti addebiteremo nulla, in nessuna fase. Nessun onere, interessi e spese, solo denaro in cambio della tua penna e direttamente sul tuo conto. Prenderemo addirittura accordi perché i tuoi articoli vengano ritirati gratuitamente da FedEx.
    • Hai domande? I nostri esperti sono a tua disposizione via telefono e online – anche questo è gratis.

 

  • Car boot sale:
    • Uno dei metodi più popolari per vendere articoli è il metodo noto come “car boot sale” (N.d.T. “vendita privata di oggetti usati esposti nel baule della propria automobile”) e questo è un ulteriore metodo per vendere penne.
    • Puoi organizzarne uno tuo – devi solo essere in regola con le licenze – oppure associarti a uno organizzato. Ricordati solo di controllare a quanto ammontano gli eventuali costi.
    • La cosa positiva è che sei tu a mantenere il controllo. Sei tu a stabilire il prezzo e l’importo che ottieni in larga misura è dovuto alla tua capacità di mercanteggiare.
    • Ad ogni modo, dipende anche da chi è presente quel giorno e dalle condizioni meteorologiche. In certi giorni può anche capitare di non riuscire a vendere nemmeno una penna o altri oggetti di valore.

 

  • Agenzie di pegno riconosciute:
    • In alcuni paesi, un modo per ottenere denaro in cambio della tua penna è quello di utilizzare un’agenzia di pegni, in grado di assicurarti un prestito sicuro in cambio del tuo articolo.
    • Anche se tecnicamente non è un metodo di vendita, può avere il medesimo effetto: se non ritiri le tue penne entro il periodo previsto dal prestito, diventano di proprietà del banco dei pegni e puoi tenerti il denaro.
    • Ad ogni modo, se vuoi riavere la tua penna, può risultare assai costoso. Non solo devi rimborsare la somma avuta in prestito, ma ti vengono addebitati gli interessi per ogni mese – o parte di mese – durante i quali la penna è rimasta in giacenza presso il banco dei pegni e il tasso d’interesse spesso è molto elevato.

 

  • Negozi di antiquariato:
    • Se hai una penna d’annata o antica, potresti riuscire a venderla tramite un negozio d’antiquariato.
    • Le spese da prevedere per chi vende a un negozio di antiquariato generalmente sono abbastanza elevate, ma lo sono anche i prezzi che offrono.
    • Ad ogni modo, la vendita non è garantita.

 

Cose da ricordare

Qualunque sia il metodo che scegli per vendere le tue penne, avvicinati ad esso con la maggior conoscenza possibile del tuo articolo. Per chi vende penne, i fattori determinanti sono la marca e la fattura.

Che sia una Parker, una Mont Blanc o una Caran d’Ache, esistono molti e diversi marchi di penne ognuna con il suo prestigio e il suo valore. Cerca di imparare il più possibile su quelle che possiedi e sul loro modello. Oltre a questo, il valore della penna può anche dipendere dal materiale di cui è fatta, soprattutto nel caso in cui siano presenti materiali preziosi.

 

Come vendere penne – per iniziare

Non sei ancora sicuro di voler vendere le tue penne? Non sai quanto potrebbero valere? Un buon modo per iniziare a vendere penne è quello di scoprire quanto potresti ottenere dalle tue. Alla 62days.com, saremo lieti di fornirti un preventivo gratuito, senza obblighi, per le tue penne e per altri oggetti di valore. Ti basta caricare una foto oppure descriverci le tue penne e i nostri esperti ti manderanno un preventivo.

 

Ottieni un preventivo
Semplice, veloce e gratis
Categoria articolo
seleziona...
Oro
Gioielli
Argento
Orologi
Penne
Oggetti artistici
Oggetti antichi
Strumenti musicali
Dipinti
Altro
Gioielli con diamanti
Pellicce
Titolo articolo
Descrizione oggetto
La tua e-mail
Password desiderata
Ripeti password
Numero di telefono
Preventivo gratuito
Clicca ora
Cerchiamo di fornire tutti i preventivi entro 20 minuti.

Il consiglio dell'esperto di 62days

Il nostro competente team di esperti di 62days.com è qui a vostra disposizione per valutare i vostri articoli e darvi consigli. Quest'articolo è stato scelto da loro per aiutarvi nel vostro cammino.

Scopri di più su di loro
I nostri partners:
© 2012 62days Inc. Tutti i diritti riservati.