Pugin: mastro artigiano

30 Aug 2011


Warning: Illegal string offset 'box_process' in /home/days/public_html/wp-content/plugins/seo-smart-links-business/seo-smart-links-business.php on line 199

Warning: Illegal string offset 'box_custom_keywords' in /home/days/public_html/wp-content/plugins/seo-smart-links-business/seo-smart-links-business.php on line 288

Di Sharen Custer, esperta di 62days

Forse è più che lecito attribuire a Pugin il titolo di padre spirituale del movimento Arts & Crafts (Arti e Mestieri). Come diceva lui stesso, nella sua opera intitolata “Apologia per la rinascita dell’architettura cristiana in Inghilterra”, del 1843, quello delle Arts & Crafts non era uno stile ma piuttosto un principio.

Pugin fu il primo ad auspicare il ritorno alle costruzioni e all’artigianato medievali che rivelavano la veridicità dell’ethos dei materiali ed erano una vera e propria celebrazione del lavoro artigianale. Nel suo approccio all’architettura e alla progettazione, utilizzò proprio questi principi.

Tutti i lavori di Pugin vennero eseguiti in stile neogotico, stile che fu il precursore del movimento Arts and Crafts. Oltre alle numerose progettazioni architettoniche di edifici, Pugin è famoso per la progettazione di interni completi, I più famosi probabilmente sono gli interni del Palazzo di Westminster, di cui progettò piastrelle e tessuti – entrambe prodotti a mano – e a cui, ancora oggi, viene attribuito un immenso valore, oltre ad essere estremamente ricercati dai collezionisti che cercano di acquistare o vendere oggetti d’antiquariato.