Come vendere fede nuziale

Wedding-Ring

Leggendo la nostra guida, semplice ma anche completa, quando verrà il momento di vendere il tuo anello, non sarai lasciato da solo a chiederti cosa fare e a pensare “dove posso vendere la mia fede nuziale”, al contrario disporrai di tutte le informazioni fondamentali di cui hai bisogno per fare una scelta consapevole e meditata riguardo a quel che vuoi fare e a come lo vuoi fare.

 

FEDI NUZIALI – CENNI STORICI

La tradizione della fede nuziale, originaria dell’Europa, si è diffusa rapidamente in tutto il globo. Le fedi nuziali inizialmente venivano indossate solo dalle donne e solamente durante gli ultimi cent’anni è diventata d’uso comune sia per il marito che per la moglie.

Storicamente, le fedi nuziali d’oro non erano solo un segno d’amore, ma erano anche legate al conferimento di una “caparra”. Nel libro di preghiera di Re Edoardo VI, le parole “con questo anello io ti sposo” sono seguite da “ti dono quest’oro e quest’argento”, e a questo punto lo sposo doveva affidare alla sposa una borsa di cuoio contenente monete d’oro e d’argento.

 

PERCHÉ’ VUOI VENDERE LA TUA FEDE NUZIALE?

Ti informeremo circa tutte le possibilità a tua disposizione per vendere il tuo anello, ma prima di farlo devi avere ben chiaro in mende perché lo vuoi vendere.

Potresti volerlo vendere per ragioni emozionali oppure per motivazioni più pratiche, ma ricorda, vendere una fede nuziale equivale alla vendita di qualsiasi altro oggetto. Prenditi tutto il tempo necessario per prendere la decisione giusta – per te – per vendere al meglio la tua fede nuziale.

Finanze – Vendere una fede nuziale spesso è un modo rapido per realizzare un po’ di denaro contante per saldare i debiti o per effettuare altri acquisti. Se devi realizzare denaro velocemente, ci sono dei posti sia nella tua città sia su internet in grado di fornirti quotazioni istantanee e pagamenti in contanti in cambio della tua fede nuziale, ma sappi che potresti trovarti costretto ad accettare un importo leggermente inferiore al valore originale di vendita dell’anello, perché stai trattando un articolo considerato di seconda mano.

Sentimento – Sfortunatamente, una delle ragioni più comuni per la vendita di una fede nuziale è la conseguenza di un divorzio, dove nessuna delle due parti è intenzionata a trattenere l’anello. E’ anche possibile che non ti piaccia oppure che non si addica alla tua personalità.

Moda – Le fedi nuziali d’oro, d’argento o di platino periodicamente passano di moda e può capitare che quel che era di moda quando ti sei sposato adesso non sia più in voga, quindi potresti cercare di vendere la tua fede nuziale per un modello più aggiornato.

Eredità – Le fedi nuziali vengono comunemente ricevute in eredità e le fedi nuziali rare, vintage o antiche possono anche valere moltissimo.

 

COME VENDERE UNA FEDE NUZIALE

Nella vendita di una fede nuziale ci sono dei pro e dei contro e non è così semplice come fare un annuncio e aspettare che l’acquirente si presenti come ad esempio nel caso di un iPad. Gli  iPad sono tutti uguali. Si assomigliano e fanno le stesse cose.

Le fedi nuziali sono diverse e uniche proprio come te.


Preparazione

  • Assicurati di conoscere molto bene il mercato. Se devi vendere una fede nuziale d’oro, d’argento o di platino, ricorda che il prezzo di tutte le materie prime sale e scende e se aspetti, non è detto che il tuo anello possa incrementare notevolmente il suo valore, ma l’attesa potrebbe portare un po’ di denaro in più nelle tue tasche.
  • Fai valutare la tua fede nuziale da un gioielliere indipendente. Se riesci a fornire al tuo acquirente una valutazione formulata da terzi  instillerai maggior fiducia nell’acquirente.
  • Tieni a disposizione dell’acquirente tutta la documentazione rilevante, le ricevute e qualsiasi altra informazione ricevuta al momento dell’acquisto. Verranno richieste per verificane le condizioni e il valore.
  • Se vuoi vendere la tua fede nuziale su internet, scatta delle foto di ottima qualità con una definizione sufficiente a mostrare i dettagli dell’anello.


Vendere la tua fede nuziale all’asta

  • Se senti “VENDUTO” e il rumore del martelletto, è fatta, la vendita si è compiuta. A tuo vantaggio il fatto che hai fatto quello che volevi – vendere la tua fede nuziale – a tuo svantaggio il fatto che non c’è più nulla da fare se non sei contento della vendita.
  • Puoi fissare un prezzo limite ma se non viene raggiunto, non venderai l’anello.
  • Le case d’aste ti addebitano oneri sia per acquistare che per vendere i tuoi articoli. Assicurati di tutte le responsabilità a tuo carico prima di dare inizio alla procedura di vendita.

 

VENDERE LA TUA FEDE NUZIALE SU INTERNET

Il mondo online ha aperto le porte del mercato della vendita di fedi nuziali a un vasto pubblico.

  • Siti web sicuri, affidabili e al 100% gratuiti come 62days.com ti propongono un modo rapido e facile per vendere la tua fede nuziale.
  • I preventivi sono completamente gratuiti alla 62days, come tutti i trasporti, e puoi dormire sonni tranquilli sapendo di essere supportato da TRUSTe, il maggior provider su internet a garanzia della privacy online.
  • Inoltre hai sessantadue giorni per cambiare idea e utilizzare l’opzione per il riacquisto della tua fede nuziale allo stesso prezzo a cui l’hai  venduto. Non ci sono spese di gestione nascoste o costi aggiuntivi.
  • Carica una fotografia della tua fede nuziale e noi ti manderemo un preventivo rapido e gratuito che puoi decidere di accettare oppure no.
  • Poiché 62days.com opera online, i contenuti costi di gestione ci danno la possibilità di offrire ai nostri clienti prezzi competitivi in cambio di fedi nuziali e altri oggetti di valore.
  • Utilizziamo metodi di pagamento securizzati e affidabili come PayPal, Google Checkout, Neteller, Moneybookers oppure accreditiamo direttamente l’importo sul tuo conto bancario.
  • I tuoi articoli vengono ritirati e spediti con FedEx e durante il transito sono assicurati.


Quando stai cercando possibilità di vendere la tua fede nuziale online, ricordati che i siti da “pari a pari” spesso equivalgono un po’ a giocare d’azzardo e possono anche comportare dei rischi quindi stai attento a tutte le problematiche legate alla sicurezza – in particolare quelle inerenti ai pagamenti, alle comunicazione e alla spedizione.


Altri modi per vendere la tua fede nuziale

Agenzie di pegno – Ti offriranno denaro in contanti in cambio della tua fede nuziale mediante un prestito a tempo determinato (tra i 3 e i 18 mesi) con il tuo anello dato in garanzia. Se non torni a riprendere la tua fede nuziale entro il periodo stabilito dal prestito, la proprietà dell’anello passa all’agenzia di pegno. Per riavere il tuo anello devi ripagare la somma ottenuta oltre a un tasso d’interesse tradizionalmente alto.

Antiquari – Se possiedi una fede nuziale vintage o antica la puoi far valutare da un antiquario che potrà persino proporsi per l’acquisto. Se glielo chiedi, potrebbe anche metterti in contatto con altri antiquari o acquirenti a lui noti, ma per questo tipo di servizio potresti dover corrispondere degli oneri costosi.

 

CHE COSA DEVI FARE ORA

Se sei orientato verso una determinata scelta, il processo di vendita può avere inizio.

Se vuoi sapere subito quanto potresti ricavare dalla vendita della tua fede nuziale grazie a un esperto di 62days, ti basta caricare il tuo articolo ora per avere un’offerta rapida e gratuita online.

 

Ottieni un preventivo
Semplice, veloce e gratis
Categoria articolo
seleziona...
Oro
Gioielli
Argento
Orologi
Penne
Oggetti artistici
Oggetti antichi
Strumenti musicali
Dipinti
Altro
Gioielli con diamanti
Pellicce
Titolo articolo
Descrizione oggetto
La tua e-mail
Password desiderata
Ripeti password
Numero di telefono
Preventivo gratuito
Clicca ora
Cerchiamo di fornire tutti i preventivi entro 20 minuti.

Il consiglio dell'esperto di 62days

Il nostro competente team di esperti di 62days.com è qui a vostra disposizione per valutare i vostri articoli e darvi consigli. Quest'articolo è stato scelto da loro per aiutarvi nel vostro cammino.

Scopri di più su di loro
I nostri partners:
© 2012 62days Inc. Tutti i diritti riservati.